I colori Pantone e il Classic Blue 2020

Laura Gasperini

Cosa sono i colori Pantone?

In un recente articolo abbiamo parlato della differenza tra i sistemi di colori RGB e CMYK, e di come i colori di una stampa siano diversi da quelli che vediamo nello schermo di un computer.

Oltre a questi due sistemi ne esiste un terzo, di cui sicuramente hai sentito parlare, mi riferisco ai colori PANTONE.

I colori pantone sono un sistema di codificazione universale utilizzato per identificare un colore. Questo sistema è stato elaborato negli anni ‘50 dall’omonima azienda americana, specializzata nell’elaborazione e definizione di tinte. Pantone®  ha catalogato tutti (o quasi) i colori esistenti associando ad ognuno uno specifico codice composto nella prima parte da cifre o lettere che identificano la macroarea cromatica di riferimento, si aggiunge poi una cifra finale che individua specificatamente il colore.

In questo senso quando vuoi realizzare un logo o una grafica aziendale, ottenendo sempre lo stesso colore, potrai riferirti al codice pantone di quella tinta.

palette-colori-pantone

Conversione colori pantone, CMYK e RGB

Molti macchinari stampano in quadricromia ed è per questo che i colori Pantone vengono convertiti in CMYK, per farlo viene utilizzata la "Color Bridge Guide Set messa a disposizione da Pantone®. Questa guida permette una gestione del colore affidabile, i designer grafici e di stampe, infatti, possono visualizzare i colori pantone accanto agli equivalenti CMYK. 

Se invece devi convertire un progetto grafico in CMYK e non hai il riferimento del PANTONE, puoi utilizzare una funzione di Illustrator che ti permette di trovare l’equivalente da quadricromia a Pantone. 

Come fare:

Clicca su "Modifica" > "Modifica colori" > "Ricolora grafica".

Convertire cmyk in pantone in Illustrator - parte1

Una volta aperta la tabella di "Ricolora grafica" clicca nell'icona (evidenziata) quindi > "Guide colori"

converire cmyk in illustrator

Dopo aver cliccato "Guide colori" > "Pantone solid coated" quindi conferma.

Pantone solid coated illustrator

Fatto questo potrai visualizzare il codice del colore Pantone.

codice colore pantone illustrator

Il "Color of the year" di Pantone

La gamma di colori certificati da Pantone è in continua espansione, ogni dicembre, dal 2000 l’azienda Pantone,infatti, dichiara il colore dell’anno, deciso in base alle tendenze di moda e di cultura globale del momento. La responsabile marketing di Pantone Kathryn Shah afferma “quello che rende importante il colore dell’anno sono due cose: indica la tonalità del momento all’interno di un settore rilevante come quello della moda: e riflette quello che sta accadendo nella società”. Per scegliere il “Color of the year” ogni anno esperti del Pantone Color Istitute perlustrano ogni angolo della terra alla ricerca di tendenze in vari settori: spettacolo, produzione cinematografica, tutte le sfere del design, le mete più gettonate, nuove tecnologie, nuovi stili di vita….Nel 2000, per esempio, venne lanciato il “Cerulean Blue 15-4020, un blu, colore che trasmette pace e tranquillità e che doveva essere di buon auspicio per il nuovo millennio.

Classic Blue è il colore Pantone 2020

Ricorda la promessa dell’anno 2000 il “Classic Blue”, il colore Pantone 2020. Il pantone 19-4052. viene definito dall’azienda americana un “blu senza tempo, elegante nella sua semplicità” viene descritto come un colore “rassicurante” che ricorda il cielo al crepuscolo; secondo Leatrice Eiseman, executive director dell’azienda Pantone, “viviamo in un’epoca che richiede fiducia e speranza”, e il Classic Blue è un colore che vuole trasmetterci fiducia, protezione, connessione. Un colore che vuole incoraggiarci a “guardare al di là dell’ovvio per pensare più in profondità e fuori dagli schemi, ampliare i nostri orizzonti e favorire il flusso della comunicazione”.

Come ogni anno, il colore 2020 guiderà il mondo della moda e del design per i prossimi 365 giorni, perché non lo usi anche tu per la grafica dei tuoi post-it personalizzati?